I Romani a tavola

Ipertesto realizzato dalla IV ginnasiale dell'Istituto "L.Pietrobono" di Alatri

Il pasto dei Romani

Dove

Come

Quando

Le cene famose

Il pasto dei legionari

Il pasto degli schiavi

Gli oggetti parlanti

Le ricette

Apicio e le sue ricette

Gli ingredienti

I vini

Il pane

Il mený di oggi

Quando


 
Meridiana solare

I Romani si alzavano presto, alle prime luci dellíalba, per sfruttare tutte le ore di luce in generale intorno alle 7.00 (hora III in estate, hora I in inverno) e facevano colazione (jentaculum)
Tra le 11.00 e le 12.00( hora VI/ hora VII) cíera il pransus o prandium un pasto veloce in genere consumato nelle tabernae.
Al calar del sole cíera il pasto principale  ossia la cena.
Prima di andare al letto cíera anche uno spuntino vesperna.