Bibliolab LABORATORIO DI STORIApercorsi didattici > la storia del Novecento attraverso le canzoni

Un secolo di storia  italiana attraverso le canzoni: 1848 - 1968

  di Ezio Pavia

presentazione
1. il risorgimento: O Venezia che sei la pi¨ bella
2. il risorgimento: Partire, partir˛, partir bisogna
3. l'emigrazione: America lontana e bella
4. l'emigrazione: La ballata del carbonaro
5. la belle epoque: A frangesa
6. la belle epoque: Funiculý funiculÓ
7. il lavoro: Guarda gi¨ dalla pianura
8.  il lavoro:  Il feroce monarchico Bava
9. la prima guerra mondiale: ta pum
10. la prima guerra mondiale: O Gorizia, tu sei maledetta
11. il fascismo: Canto di Matteotti
12. il fascismo: Faccetta nera
13. la seconda guerra mondiale: Lili Marlene
14. la resistenza: Dalle belle cittÓ
15. la ricostruzione: Grazie dei fior
16. la ricostruzione: Dove vola l'avvoltoio
17. il boom economico: Guarda che luna
18. il boom economico: Dio Ŕ morto
19. la protesta: O cara moglie
20. la protesta: Imagine
bibliografia e sitografia

 

19. la protesta:
O cara moglie

 

O cara moglie

O cara moglie, stasera ti prego,
dý a mio figlio che vada a dormire,
perchŔ le cose che io ho da dire
non sono cose che deve sentir.

Proprio stamane lÓ sul lavoro,
con il sorriso del caposezione,
mi Ŕ arrivata la liquidazion,
m'han licenziato senza pietÓ.

E la ragione Ŕ perchŔ ho scioperato
per la difesa dei nostri diritti,
per la difesa del mio sindacato,
del mio lavoro, della libertÓ .

Quando la lotta Ŕ di tutti per tutti
il tuo padrone, vedrai, cederÓ ;
se invece vince Ŕ perchŔ i crumiri
gli dan la forza che lui non ha.

Questo si Ŕ visto davanti ai cancelli:
noi si chiamava i compagni alla lotta,
ecco: il padrone fa un cenno, una mossa,
e un dopo l'altro cominciano a entrar.

O cara moglie, dovevi vederli
venir avanti curvati e piegati;
e noi gridare: crumiri, venduti!
e loro dritti senza piegar.

Quei poveretti facevano pena
ma dietro loro, la sul portone,
rideva allegro il porco padrone:
l'ho maledetto senza pietÓ .

O cara moglie, prima ho sbagliato,
dý a mio figlio che venga a sentire,
chŔ ha da capire che cosa vuol dire
lottare per la libertÓ
chŔ ha da capire che cosa vuol dire
lottare per la libertÓ..