ma cosa si intende per suffragio universale

Il suffragio universale Ŕ il diritto di voto concesso a tutti i cittadini che abbiano raggiunto una determinata etÓ, senza alcuna discriminazione di sesso, di razza, di fede politica o religiosa e senza alcuna subordinazione a requisiti di natura economica o culturale. Affermatosi come un diritto fondamentale dell'individuo e come un elemento essenziale delle istituzioni rappresentative giÓ nel corso del XIX secolo, trov˛ concreta attuazione nella maggior parte dei paesi nel Novecento, dapprima solo per i cittadini maschi e soltanto in seguito ampliato anche alle donne.

(http://www.pbmstoria.it/dizionari/storia_mod/s/s202.htm)

indice > societÓ di massa > voto