stalinismo

In Russia alla morte di Lenin, Stalin prese il potere. Gli oppositori al totalitarismo staliniano furono mandati nei gulag, corrispettivo dei campi di concentramento tedeschi. La "grande purga" era il nome dato dal dittatore sovietico al processo che port˛ all'eliminazione fisica dei vecchi rivoluzionari dal partito e dall'esercito.
Nell'Urss la prima espurgazione la pagarono gli iscritti al partito; tra il 1936 e il 1938 furono eliminati 30.000 funzionari su 178.000; nell'Armata rossa in due anni furono giustiziati 271 tra generali, alti ufficiali e commissari dell'esercito.

http://italy.peacelink.org/storia/articles/art_10235.html

indice > societÓ di massa > favorire l'avvento di regimi totalitari