LABORATORIO DI STORIA > materiali didattici > progetti di lavoro > la ricerca sul filo spinato > sugli indiani > mat5

Sugli indiani

Lettera del presidente Jackson alla trib¨ dei Seminole

LETTERA DEL PRESIDENTE USA A. JACKSON (1767-1845) INDIRIZZATA ALLA TRIB┘' INDIANA DEI SEMINOLE, CHE NON VOLEVA ABBANDONARE LE TERRE CHE LE ERANO STATE GARANTITE DAI TRATTATI (febbraio 1835).

"Miei figli... gli uomini bianchi sono venuti a vivere tutt'intorno a voi. La selvaggina Ŕ scomparsa dalla vostra terra e la vostra gente Ŕ povera e affamata...
Miei figli non ho mai ingannato e non inganner˛ mai gli uomini rossi, ma vi dico che dovete andarvene e che ve ne andrete. Anche se aveste il diritto di restare, come potreste vivere dove siete ora? Ma non avete tale diritto e dovete partire, pacificamente e volontariamente, perchÚ nel caso in cui alcuni dei vostri giovani tentassero di opporsi alle nostre disposizioni, ho ordinato che venga inviata una larga forza militare.

Prego il Grande Spirito che vi suggerisca di fare ci˛ che Ŕ giusto". A. JACKSON

La pagina riporta anche discorsi di indiani ed Ŕ all'indirizzo http://www.cronologia.it/storia/biografie/india02.htm