LABORATORIO DI STORIA > materiali didattici > progetti di lavoro > la ricerca sul filo spinato > sul lager > mat2

Sul lager

Primo Levi, Se questo un uomo

"E' fortuna che oggi non tira vento. Strano, in qualche modo si ha sempre l'impressione di essere fortunati, che una qualche circostanza, magari infinitesima, cin trattenga sull'orlo della disperazione e ci conceda di vivere. Piove, ma non tira vento. Oppure, piove e tira vento: ma sai che tocca a te il supplemento di zuppa, e allora anche oggi trovi la forza di tirar sera. O ancora, pioggia e vento e la fame consueta, e allora pensi che se proprio dovessi, se non ti sentissi pi altro nel cuore che sofferenza e noia, come a volte succede che pare veramente di giacere sul fondo: ebbene, anche allora noi pensiamo che se vogliamo, in qualunque momento possiamo pur sempre andare a toccare il reticolato elettrico, o buttarci sotto i treni in manovra e allora finirebbe di piovere".

Primo Levi, Se questo un uomo, Torino, Einaudi