La conferenza di pace

    La conferenza di pace si apre a Parigi nel gennaio del 1919. Solo i vincitori possono sedere al tavolo delle trattative, le potenze sconfitte saranno costrette a sottoscrivere i cinque trattati di pace che quindi assumono il carattere di imposizione senza mediazioni.
Gli stati che partecipano alla conferenza sono una trentina, ma in realtÓ le decisioni sono prese dai quattro grandi: Wilson (USA), Lloyd George (Gran Bretagna), Clemenceau (Francia) e Orlando (Italia).

PRINT ME