La pace di Brest-Litovsk

    A Brest-Litovsk, nella sede del quartier generale tedesco sul fronte orientale viene stabilito l'armistizio tra Russia e Imperi centrali e sarÓ poi firmata la pace nel marzo 1918.
Pur di mettere fine alla guerra il nuovo governo sovietico accetta una pace onerosa che priva la Russia della Finlandia, dei territori polacchi e baltici, dell'Ucraina e di parte del Caucaso. Solo alla fine della guerra, la Repubblica sovietica riuscirÓ a recuperare una minima parte dei territori perduti.

PRINT ME