11956. Foto Nino Migliori. Da "Gente del sud".