La violenza della guerra e le condizioni sempre pi¨ difficili si tradussero in un forte senso di solidarietÓ tra donne e un forte rifiuto del regime.

Negli scioperi del marzo 1943 partecipano molte donne e di conseguenza parecchie di loro sono arrestate.

Le donne partecipano con entusiasmo alle manifestazioni per la caduta di Mussolini.Tutte le strutture create dal regime furono soppresse o, con nome modificato, passarono ad altri ministeri.

indice | avanti