Bibliolab LABORATORIO DI LETTURA > i materiali didattici > autori per un anno > il libro di Alex

indice il libro di Alex il libro Claudia il libro di Massimiliano il libro di Martina il libro di Mattia il libro di Sara il libro di Simone il progetto

il libro Alessandro Cerrato

indice

pagina successiva

TESTO DI FANTASCIENZA. Prova a immaginare il finale del racconto di fantascienza che stiamo leggendo nel laboratorio di lettura.

 

LE GROTTE DI MARTE  

I tre astronauti di nome Giordano, Pamela e Alberti sono atterrati su Marte e sono bloccati a causa della loro astronave, il Cigno, che si Ŕ rotta.
Vengono catturati dai marziani e resi loro prigionieri.
Nonostante la paura, i tre amici riescono a fuggire e durante la loro fuga si trovano davanti tante grotte.
Decidono di dividersi: Giordano, il pilota, entra nella grotta centrale, invece gli altri due in quelle laterali; Pamela a destra e Alberti a sinistra.
Mentre cammina, Giordano inciampa su un sasso su cui Ŕ disegnato un leone, fatto con sabbiolina d'oro, lo raccoglie e se lo mette nella tasca della tuta e domanda: "ChissÓ chi l'avrÓ creato?"
Pamela invece sbatte la testa contro un sasso sopra il quale c'era disegnato un drago sempre con la medesima polverina.

Alberti finalmente esce dal tunnel roccioso, anche Giordano e Pamela si rirovano.

Giordano allora dice: "Tutte le grotte portano a una sola."

La ragazza poi esclama: "Guardate che cosa ho trovato!"

"L'ho trovato anch'io" afferma il pilota, "forse apre una porta" pensieroso dice Alberti.

I ragazzi proseguono in una strada in salita, dove sopra una roccia sono posti due sassi, Giordano domanda: Forse Ŕ quella la porta?".

Gli astronauti mettono i sassi nella roccia e questa si muove, anzi si apre. Sbalorditi, i tre trovano il Cigno aggiustato e, come per magia, riescono a tornare sulla Terra.

Con la lro spedizione divennero famosi.

leggi la stessa storia scritta da:

Claudia - Massimiliano - Martina - Mattia - Sara